Il Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33 ha riordinato gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.
Questa pagina accoglie le informazioni di cui è prevista la pubblicazione, nello schema indicato dal decreto e comune a tutte le pubbliche amministrazioni.

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l’organizzazione e l’attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni nell’utilizzo di risorse pubbliche, integrità e lealtà nel servizio alla nazione. Essa è condizione di garanzia delle libertà individuali e collettive, nonché dei diritti civili, politici e sociali, integra il diritto ad una buona amministrazione e concorre alla realizzazione di una amministrazione aperta, al servizio del cittadino.


“A seguito di un recente provvedimento legislativo, in data 23 giugno 2016 è entrato in vigore il decreto legislativo 25 maggio 2016, n.97, relativo a “Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità  e trasparenza, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n.33, ai sensi dell’articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n.124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche” (il decreto è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 132 dell’8/06/2016)
Tale importante provvedimento ha apportato modifiche rilevanti in tema di obblighi  di pubblicazione per le finalità di trasparenza e in tema di diritto di accesso civico. A seguito dell’art. 42 delle disposizioni transitorie, le pubbliche amministrazioni dovranno adeguarsi alle novità introdotte ed assicurare l’effettivo esercizio del diritto di accesso civico, così come modificato, entro sei mesi dalla data di entrata in vigore del decreto.
A seguito delle rilevanti modifiche apportate dal D.lgs. 97/2016 al D.lgs. 33/2013 in tema di “Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza”, sono in fase di attuazione diversi aggiornamenti ai contenuti della presente pagina e di quelle che da essa vengono richiamate e/o ad esse collegate. “

Sommario